Nessuna Tromba D’Aria a Milano, si chiama vento!

0
467

Nessuna Tromba D’Aria a Milano, si chiama vento!

Questo ci sentiamo di ribadire stamani dopo i soliti titoloni sui giornali locali e nazionali che come notoriamente fanno ogni qual volta vi sia un evento meteo rilevante.

Aprendo il web ed i social network più frequentati da tutti le prime notizie condivise dagli utenti sono state proprio quelle di queste testate giornalistiche che, senza alcun fondamento, hanno “urlato” alla Tromba d’aria a Milano e limitrofi.

Per prima cosa vogliamo nuovamente che non vi è stata alcuna Tromba d’aria ne a Milano ne a Treviglio ove, in quest’ultima località, fosse stata colpita dalla coda della tromba d’aria (coda della tromba d’aria…ma siamo seri?!?!).

Siamo nuovamente di fronte a dilettantismo su una materia che viene denigrata e violentata intellettualmente ogni qual volta vi sia occasione, semplicemente con lo scopo di attirare click ai siti che pubblicano tali stupidità.

Vediamo cosa è successo realmente nella serata di ieri.

L’ingresso di aria fredda previsto dai modelli meteorologici è arrivato puntualmente sulla Pianura Padana con venti sostenuti dai settori orientali (EST) verso quelli occidentali (OVEST).

Questa massa d’aria ha fatto quindi la sua comparsa sul Mantovano e Bresciano per poi estendersi ad Ovest verso i restanti settori lombardi con raffiche di vento sostenute di oltre 50-60km/h.

Come mostrano i dati registrati dalla rete del Centro Meteorologico Lombardo (di quale facciamo parte con la nostra stazione meteo di Treviglio) si nota come la massa d’aria abbia percorso la nostra regione dalle ore 17:30 circa in poi.

ORE 17:45
L’aria e le prime raffiche arrivano sul Mantovano e Bresciano.

ORE 18:45
La massa d’aria si estende sulle aree centrali della regione.

ORE 19:45
Le raffiche di vento sostenute si estendono a tutta la regione.

Le immagini mostrano chiaramente come i venti abbiano spazzato la nostra regione in modo omogeneo da Est verso Ovest senza alcun movimento “anomalo” o turbinio.

Per la nostra città segnaliamo la raffica massima registrata di 49.9km/h.

Per l’ennesima volta vogliamo mostrare come non vi sia stato alcun evento tornadico sulla città di Milano e tanto meno che sulla città di Treviglio come alcune testate hanno voluto sottolineare nelle prime ore del mattino.

Il nostro scopo è quello si di rilevare le informazioni meteorologiche per la città di Treviglio ma anche quello di educare su questa scienza ancora poco diffusa nella cultura Italiana.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here